Home / Storie Irlandesi / Racconti d’Irlanda di Vanessa Marenco

Racconti d’Irlanda di Vanessa Marenco

Vanessa Marenco, alias Skandorina, su Italish Magazine con i suoi Racconti d’Irlanda!

Vanessa Marenco, alias Skandorina, nata in Liguria nel 1980, laurea in lingue e letteratura straniere, questa scrittrice esordiente dalla fine del 2013 ha creato il proprio sito di racconti e foto, www.skandorinasdiary.com, ed è già molto conosciuta dai giovani con il suo “Skandorina’s Travel” il blog che cura in italiano e in inglese.

Da febbraio collabora anche con la rivista on line Latitudes life.

Zaino in spalla e Nikon alla mano, ha già girato mezzo mondo, ma il luogo che l’ha colpita e affascinata di più è l’Irlanda, dove infatti ha vissuto per quasi 9 anni! E qui a Italish non è che la cosa ci abbia stupito più di tanto, visto che siamo esperti di Mal d’Irlanda…

Da questa esperienza è nato il suo libro Racconti d’Irlanda, recentemente pubblicato dalle edizioni Polaris, una raccolta, appunto, di racconti che nascono dal vissuto, da storie ed esperienze autentiche, a volte divertenti, a volte commoventi.

C’è l’Irlanda della Mannoia, con paesaggi incontaminati e mozzafiato, c’è l’Irlanda del cambiamento e della Tigre celtica, ma c’è anche l’Irlanda del Nord, con quelli che gli irlandesi hanno chiamato ‘troubles’, disordini, per definire la complicata e sanguinosa vicenda dell’Ulster.

Dalle pietre grigie del Burren ai murales di Belfast, dunque, un ritratto di una nazione meravigliosa che ti accoglie.

Questa è la gente d’Irlanda, gli amici che sono rimasti tali anche negli anni e separati da migliaia di chilometri, i bambini, che l’autrice definisce ” i maestri più spietati”.

Vanessa racconta:

mi correggevano l’accento, la grammatica, la sintassi senza paura d’essere maleducati…

Racconti d’Irlanda è anche, e soprattutto “una lettera d’amore”.

Per citare l’autrice,

una lettera d’amore per una nazione che ho visto cambiare nel corso degli anni… Lì c’è l’Oceano Atlantico, e c’è la musica ovunque. Sulla mia Punto nera, molto scassata, vado ovunque in Irlanda e sotto i suoi cieli mi perdo, ma forse alla fine mi sono anche trovata.

About Maria Grazia Mati

Check Also

newgrange - monica gazzetta - racconti irlandesi 02

Newgrange: il racconto – di Monica Gazzetta

Dopo Cork, Monica Gazzetta ci racconta Newgrange…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *