john banville - whiskey, birra e tè - splf 19

Libri irlandesi di Max O’Rover: scarica gratis

Scarica gratis i libri di Max O’Rover.

Da questa pagina puoi scaricare le nuove edizioni, digitali, self publishing, di libri già usciti in passato.

Scarica i libri di Max O’Rover – Nuova edizione in self publishing – 2020

1) Il Giorno che Incontrammo Roddy Doyle

Licenza Creative Commons
Il giorno che Incontrammo Roddy Doyle di Max O’Rover è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@italish.eu.

Il Giorno che Incontrammo Roddy Doyle: quarta di copertina

Massimo ama l’Irlanda. Si reca per un colloquio a Dublino dove, se assunto, potrebbe finalmente trasferirsi. Andrà male. Bob è un irlandese che gestiva, in Italia, il pub – rifugio di Massimo. Aoife, che si fa chiamare Laura, è sua figlia. Bob va a Dublino per il funerale del padre. Laura ha promesso di raggiungerlo. In realtà la ragazza si reca in Irlanda per vedere Patrick, conosciuto in chat. Di Dublino è Deirdre: odia la Guinness, responsabile dell’alcolismo del padre. A unire i personaggi ci pensa La donna che sbatteva nelle porte di Roddy Doyle. E alla presentazione di un altro libro di Roddy, si ritrovano tutti. Un autentico disastro. Deirdre, Massimo e Bob finiscono al pub con un’idea: cosa accadrebbe se…

Sostieni l’autore: donazioni

Dona la cifra che vuoi (link).

Dona la cifra che vuoi (QR-CODE).

Dona la cifra che vuoi (bottone).




Sostieni l’autore: social media

  • Il Giorno che Incontrammo Roddy Doyle: anobii.
  • Il Giorno che Incontrammo Roddy Doyle: goodreads.
  • Il Giorno che Incontrammo Roddy Doyle: facebook.

About QRob

Massimiliano "Q-ROB" Roveri writes on and about Internet since 1997. A philosopher lent to the IT world blogs, shares (and teaches how to blog and share) between Ireland and Italy.

Check Also

un italoirlandese in lockdown

Un italoirlandese in lock down

Fantasmi a Finglas - Appunti sull’identità da un italoirlandese in lockdown - Max O'Rover

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept cookies' button or Decline by clicking 'Decline cookies'.