Home / Turismo & Eventi / San Patrizio Livorno Festival / La strada per il SPLF 2020: Federico Platania
federico platania - splf - front - italishmagazine

La strada per il SPLF 2020: Federico Platania

Abbiamo rivolto tre – domande – tre a Federico Platania, ospite fisso del San Patrizio Livorno Festival che ci ha appena confermato l’argomento del suo intervento.

IM: Federico, ci stiamo avviando verso la tua presenza al SPLF: come continua la tua storia con il festival irlando-livornese?

FP: Continuo a essere coinvolto nel SPLF perché Max O’Rover è un mastino che non allenta mai la presa.

Scherzi a parte, la formula del SPLF mi piace molto: è un festival con ospiti di prestigio e contenuti di qualità, che si svolge in un ambiente e in un clima estremamente informali.

È la cosa più lontana dallo stereotipo del festival irlandese e al tempo stesso la cosa più vicina allo spirito irlandese che possiate immaginare.

IM: che cosa farai al SPLF 2020?

FP: Quando si presentava al pubblico, il batterista storico delle Mothers di Frank Zappa diceva “Ciao, mi chiamo Jimmy Carl Black e sono l’indiano del gruppo”.

Analogamente potrei dire “Ciao, mi chiamo Federico Platania e sono il beckettiano del gruppo”.

Nelle precedenti edizioni ho sempre parlato di Samuel Beckett, forte del mio ruolo di curatore del portale italiano www.samuelbeckett.it, e lo farò ancora nel 2020. Ma non poniamo limiti.

IM: Che cosa ti aspetti dalla prossima (dalle prossime?) edizioni del SPLF?

FP: Dalle prossime SPLF mi aspetto grandi cose. Senza falso entusiasmo, ci credo davvero.

Le teste ci sono, la passione anche. Ci sono collaboratori in gamba e una linea editoriale studiata con attenzione. Ah, ci sono anche le birre, eh? No, perché non vorrei che quello che ho detto prima, sul prestigio e la qualità, vi facesse pensare che non ci concediamo qualche giro di pinte…

Federico Platania, foto: uphostudio

About QRob

Massimiliano "Q-ROB" Roveri writes on and about Internet since 1997. A philosopher lent to the IT world blogs, shares (and teaches how to blog and share) between Ireland and Italy.

Check Also

giovanni agnoloni by antonio ancarola - SPLF2020 - front - italishmagazine

Giovanni Agnoloni ospite del SPLF 2020

Giovanni Agnoloni sarà ospite del San Patrizio Livorno Festival 2020. Gli abbiamo rivolto tre domande sulla sua presenza a Livorno il prossimo marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept cookies' button or Decline by clicking 'Decline cookies'.