La prossima Cecelia? Kathleen MacMahon

Chissà se i problemi politici del padre Bertie (molto italiani nella loro… tipologia) incideranno in qualche modo nella carriera, o magari sull’ispirazione, di Cecelia Ahern, diventata un vero e proprio gigante della cosiddetta chick-lit. Nel frattempo a Dublino si fa un gran parlare di Kathleen MacMahon, giornalista di RTÉ e “nipote d’arte” (sua nonna era Mary Lavin).

Il suo romanzo d’esordio è This Is How It Ends e sarà disponibile (Kindle) il prossimo tre maggio.

 

About QRob

Massimiliano "Q-ROB" Roveri writes on and about Internet since 1997. A philosopher lent to the IT world blogs, shares (and teaches how to blog and share) between Ireland and Italy.

Check Also

un anno di buio - ItalishMagazine

Un anno di buio, o: da un solstizio all’altro

Tranne un post da primo lockdown e qualche nota sul diario, nulla. Ma il solstizio d'inverno si avvicina, e volevo trovare un modo di ricordare, e ricordarmi, le cose che avevo scritto in precedenza, sul solstizio, e una cosa così irlandese, sul solstizio, che secondo me non ci avevano pensato neanche gli irlandesi. Glielo devo, al solstizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept cookies' button or Decline by clicking 'Decline cookies'.