Home / Non categorizzato / In fondo all’Isola

In fondo all’Isola

-22

Bun Gabhla è l’ultimo villaggio dell’Isola. Poi i due isolotti, il faro, poi l’America. Bun Gabhla è il villaggio ‘ai piedi del monte’, dove per monte si intende una collina di poco più di trecento metri, la massima distanza possibile, in verticale, dal mare. Poi ci sono tremila chilometri di oceano, poi c’è il Labrador. Chissà come doveva essere abitare a Bun Gabhla e credere che là davanti non ci fossero soltanto tremila chilomentri di oceano, ma il puro nulla, la fine del mondo. Però, forse, abitarci sapendo che di là c’è l’America, e potersene infischiare, deve essere ancora più bello…

A Bun Gabhla arrivammo mentre dall’oceano ci veniva incontro il maltempo. Una nuvola che veniva verso di noi veloce e si vedeva la pioggia arrivare sotto di lei. Abbiamo visto la pioggia arrivare sul faro e renderlo qualcosa di indefinito, un taglio accennato sulla pagina della nebbia. Un’ora dopo su Inis Mór si vedevano i tre arcobaleni…

About QRob

Massimiliano "Q-ROB" Roveri writes on and about Internet since 1997. A philosopher lent to the IT world blogs, shares (and teaches how to blog and share) between Ireland and Italy.

Check Also

Italish Magazine Online

Il blog più originale per conoscere l’Irlanda. Un amore per l’Irlanda iniziato nel 1999. Un …

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept cookies' button or Decline by clicking 'Decline cookies'.