Glasnevin: Scritto nella pietra

Glasnevin, il più importante cimitero di Dublino è di fatto un museo a cielo aperto.

glasnevin

Abbiamo raccolto alcune delle nostre foto scattate a Glasnevin in queste due gallerie.

Il cimitero che “contiene più di un milione di dublinesi” in una giornata nuvolosa.

Glasnevin: cimitero e museo
Glasnevin

Il cimitero monumentale di Glasnevin ospita le spoglie mortali di alcune tra le personalità più importanti della storia e della cultura irlandesi.

Tra esse: Charles Stewart Parnell, Michael Collins, Éamon de Valera, lo scrittore Brendan Behan e Luke Kelly dei Dubliners, autore, ovviamente con Patrick Kavanagh che aveva scritto la poesia, di On Raglan Road.

One Million Dubliners, il documentario dedicato al cimitero dublinese, è presente al Galway Film Fleadh @FilmFleadh.

Il cimitero dublinese ha anche un museo, ed è presente sui social media, per esempio con un Canale YouTube e su Twitter: @glasnevinmuseum.

Un gruppo di volontari ne ha censite oltre venticinquemila sepolture.

Il cimitero monumentale si trova in periferia, e quindi non fa parte delle mete “classiche” di una visita a Dublino.

Ma senza ombra di dubbio merita attenzione: è un luogo carico di storia e visitarlo può essere una esperienza molto toccante.

Qui su Italish gli abbiamo “regalato” un post inusuale, nella serie dedicata ai fantasmi.

 

About QRob

Massimiliano "Q-ROB" Roveri writes on and about Internet since 1997. A philosopher lent to the IT world blogs, shares (and teaches how to blog and share) between Ireland and Italy.

Check Also

SPLF '23

San Patrizio Livorno Festival 2023, Ex Cinema Aurora 16-18 giugno: il programma

Programma del San Patrizio Livorno Festival 2023, Ex Cinema Aurora 16-18 giugno Tutti gli eventi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.