Home / Turismo & Eventi / Da Reggio Emilia a Dublino. E ritorno?

Da Reggio Emilia a Dublino. E ritorno?

La passione per l’Irlanda, una zia a Dublino e… Diventare Italish! Ecco l’esperienza di Francesco Petrilli, “Irlandese” di Reggio Emilia!

Ciao Francesco, tu sei un altro esempio di “Irlandese Dentro”: ci racconti come è andata?

 

Danze Irlandesi a Reggio Emilia

Nel 2009 ho soggiornato a Dublino da mia zia (lei è italiana emigrata là negli anni ’80) per circa 2 mesi,
in questi mesi mi sono fatto molti amici e ho fatto tante esperienze con persone di cultura e modi di fare diversi dai nostri… In quel periodo ho lavorato in un ristorante italiano vicino a temple bar, ma poi, con l’arrivo della crisi, mi hanno licenziato e sono dovuto tornare in Italia.

Però l’Irlanda ti è rimasta nel cuore…

Sì! In Irlanda ci vado almeno una volta all’anno… Fin da quando ero piccolo amo le leggende Irlandesi, la musica e la cultura, e tutto ciò che è Gaeilge.
Nei miei vari viaggi in Irlanda ormai ho visto praticamente di tutto: spesso sono da solo, ma proprio questo mi ha aiutato a socializzare e conoscere persone. Un aneddotto che mi è impresso nella mente come se fosse accaduto ieri: è stato un pomeriggio in cui c’era il sole, sono entrato in un pub per farmi la mia pinta pomeridiana, e quando sono uscito stava diluviando, allora un anziano che era fuori a fumare ha visto il mio stupore e ha sorriso, io gli ho detto “ma sta piovendo” con aria triste e lui mi rispose “In connemara is normal”… è una banalità, ma mi è rimasta molto impressa quella frase, perchè è veramente così!
Passando alle danze Irlandesi sto frequentando un corso di danze céilí da 2 anni, a Reggio Emilia, visto che sono molto appassionato ho pensato di organizzare il 1° corso di danze step e light sempre a Reggio Emilia, dato che una mia amica studia proprio quel tipo di danze e in passato mi aveva dato varie lezioni ho fatto 2+2 e ho cercato una palestra disponibile a ospitarci… Abbiamo appena cominciato ed è bello aver già trovato dieci persone che non conoscevo ma che avevano i miei stessi interessi!

Buona Fortuna degli Irlandesi per il corso, Francesco, e grazie!

 

About QRob

Massimiliano "Q-ROB" Roveri writes on and about Internet since 1997. A philosopher lent to the IT world blogs, shares (and teaches how to blog and share) between Ireland and Italy.

Check Also

san patrizio livorno festival

Numero Zero del San Patrizio Livorno Festival: i protagonisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept cookies' button or Decline by clicking 'Decline cookies'.