Musica irlandese? ItalishMagazine in 7 canzoni

11861_Italish_ImageBanner_Music.jpg

La musica irlandese ha una grande importanza per ItalishMagazine, anche e soprattutto grazie al nostro esperto, Aindréas, e ha una intera sezione dedicata del blog.

#CronachedaDublino 6: Dal cassonetto all’Oscar

9441_bhaile12.jpg

#CronachedaDublino 6: Dal cassonetto all’Oscar – I poeti di Grafton Street

The Barrytown Trilogy: Mapped!

6014_Italish_ImageBanner_IriLitMap1.jpg

After our first trip to Ireland, Roddy Doyle’s books became a sort of travelmate for the following travels. We love Roddy’s books: sadness and laughter. We love his – well, the right word is: commitment – for example supporting Fighting Words project and Metro Éireann . So we decided to thank him with this post: the ItalishMagazineMap

Waiting for HappyBDayRoddyDoyle: best of The Barrytown Trilogy

8151_Italish_ImageBanner_RoddyDoyle2.jpg

While we are waiting for #HappyBDayRoddyDoyle (you can find out more here), the best of The Barrytown Trilogy by Roddy Doyle!

Paula Spencer torna a teatro: La Donna Che Sbatteva Nelle Porte 2013

6772_011.jpg

The Woman Who Walked Into Doors, in Italiano La Donna Che Sbatteva Nelle Porte, è un libro che chi vi scrive ama molto. Della sua versione teatrale italiana, con Giorgio Gallione dietro le quinte e Marina Massironi sul palco, siamo stati probabilmente i primi a parlare.

L’Irlanda è musica: anche Bono busker in Grafton Street

Embed HTML not available.

I premi Nobel irlandesi per la letteratura sono quattro. Dublino è l’unica città del mondo a poterne vantare tre. E se esistesse un Nobel per la musica, gli Irlandesi avrebbero qualcosa da dire anche in questo campo… Per certo, anche nella musica, quello che colpisce è l’approccio assolutamente easy per cui gli artisti non hanno

Irish Literature Mapped! La mappa delle mappe tra libri e autori

5028_Italish_ImageBanner_IriLitMap1.jpg

Questo post, libro dopo libro, si popolerà sempre di più dei luoghi citati nei libri che avremo mappato. Vi permetterà quindi di creare il percorso narrativo, o turistico, che preferite. Potrete scegliere un luogo specifico e immergervi nei libri che lo hanno utilizzato come scenario, oppure creare un percorso on the road sulle orme di

Le horr…ibili isole irlandesi

Embed HTML not available.

Due film molto diversi tra loro, tra il parapsicologico e lo splatter, ma ambientati su un’isola irlandese. Tra le Isole Aran e il Donegal, mostri marini e fantasmi infestano l’Irlanda più selvaggia. Ma, almeno nel caso di Grabbers, dovranno fare i conti con il proverbiale, cattivissimo humour irlandese, e un’arma segreta…

Una donna (non solo) irlandese: Marina Massironi “diventa” Paula Spencer

2935_Italish_ImageBannerTheater.jpg

L’adattamento teatrale italiano de La Donna Che Sbatteva Nelle Porte è uno spettacolo a cui, ovviamente, teniamo molto. Avevamo già intervistato il regista e autore della drammaturgia, Giorgio Gallione, e avevamo riportato le nostre impressioni sullo spettacolo.

Paula va a Genova: La Donna Che Sbatteva Nelle Porte da Roddy Doyle a Giorgio Gallione

1673_Italish_ImageBannerTheater3.jpg

La Donna Che Sbatteva Nelle Porte, ovvero The Woman Who Walked Into Doors (1996), di Roddy Doyle, è, per Q&R un libro molto importante. In questi casi si rischia sempre di esagerare, e il what if è sempre un gioco pericoloso: ma, probabilmente, senza The Woman Who Walked… la Q&R non esisterebbe neanche: The Woman Who Walked… è, a tutti gli effetti, un protagonista de Il Giorno Che Incontrammo Roddy Doyle…
Quindi non potevamo perdere l’occasione di porre qualche domanda a Giorgio Gallione, il regista direttore artistico del Teatro dell’Archivolto responsabile della regia appunto, e della drammaturgia, della versione teatrale italiana del romanzo di Doyle, che sarà sulle scene a partire dal prossimo aprile.