Aran Islands: Paradise… Lost! ;-)

5967_Italish_Front_AranExperience47.jpg

I liked LOST. But such a special Island like THE Island can’t be, for me, a tropical one: misteries and weirdness need fog, and thundering waves under thundering skies… Something like Inishmore, I mean!

Where the Clouds are Born: an imagination of Puffing Hole

5960_hqdefault.jpg

It’s named the Puffing Hole: the hole that snorts. It is one of the miracles of Àrainn’s west coast. The sea penetrated the rock for tens of yards and, perhaps finding a hollow area, led to a fall, creating a gap through which the sea rises inside the rock, up to the sky. The balance

Tra Cill Rónáin e Cill Éinne

2011 07 19, 19.47/21.04GMT Sulla via del ritorno, prima e dopo cena, un’altra ciclopasseggiata in tutta tranquillità: pendoliamo lungo la costa tra Cill Rónáin e Cill Éinne. La doppia anima dell’Isola si presenta a ogni pedalata, l’anima agricola e l’anima marina, da un lato i cavalli, dall’altro la signora che nuota, nell’acqua che, ovviamente, lei

Primi passi

5949_Italish_Front_AranExperience45.jpg

2011 07 19, 14.09/16.31GMT Dopo il cibo e la birra (mangio ottime cozze, e, per quanto non faccia per me, anche la razza – la ray wing arrostita ha un buon aspetto) partiamo per la prima ciclopasseggiata. Ormai l’isola la conosco e so che va presa per il verso giusto: in che senso? Nel senso

Quarto contatto

5946_Italish_Front_AranExperience44.jpg

2011 07 19, 11.02/14.00GMT E così siamo arrivati. Per la quarta volta tocchiamo il suolo di Aran, per la terza volta passeremo lì più di un giorno. Ok, lo confesso: per la quattordicesima volta sono in Irlanda.

Liath

5942_Italish_Front_AranExperience43.jpg

2011 07 19, 10.36/11.00GMT I miei occhi sono come quelli di Ada, una specie di grigio-nulla che in irlandese chiamano “liath” per descrivere il mare o i muri di pietra. Anne Enright La Veglia (The Gathering)

Di corvi e di altri pennuti

5938_Italish_Front_AranExperience42.jpg

2011 07 19, 07.08GMT La nuova stazione dei bus di Galway è a qualche decina di metri da Eyre Square, e quindi dal nostro ostello. Arriviamo a notte fonda e non c’è tempo per vedere un po’ di quella che, per molto tempo, è stata la mia città irlandese preferita (ora non lo so più,

Meglio partire bene

5935_Italish_Front_AranExperience41.jpg

2011 07 18, 19.54GMT Da qualche parte in Europa, sopra le nuvole. Si comincia sempre così. Quando vedi le ciminiere di Poolbeg cominci a capire che si fa sul serio, che ci siamo quasi.

Le Isole Aran e… i Gatti

5776_Italish_Front_AranExperience6.jpg

-46 Una delle pietraie dell’Isola Grande è la Pietraia dei Gatti: Craig na gCat. Gli isolani di tre-quattro generazioni fa la associavano alla presenza dei Sí, delle Fate.

Le “mie” mappe e le Isole Aran

5767_Italish_Front_AranExperience5.jpg

-47 Mi sono sempre piaciute le mappe. Ricordo il mappamondo di quando ero piccolo e il fatto che, quando si ruppe, cercai di riutilizzare i pezzi per giocarci. Ricordo di aver avvicinato Sud America e Africa per comprovare la deriva dei continenti. Ricordo un vecchio atlante su cui muovevo i carrarmati del Risiko. Da lì,