In the mood for #CronachedaDublino

9569_bhaile13.jpg

Un abbozzo di colonna sonora per #CronachedaDublino. Da ascoltare prima o dopo, non durante!!! ;-)

#CronachedaDublino 6: Dal cassonetto all’Oscar

9441_bhaile12.jpg

#CronachedaDublino 6: Dal cassonetto all’Oscar – I poeti di Grafton Street

Glaoch: Buon San Patrizio a tutti dall’Irlanda

7705_stpatrick3.png

Abbiamo parlato recentissimamente di The Gathering e di Glaoch, lo speciale Gathering patrocinato dalla Presidenza della Repubblica Irlandese. Oggi è San Patrizio e Glaoch sarà online sulla The Gathering TV e su RTÉ in streaming.

The Gathering 2013: l’opportunità, il senso

Embed HTML not available.

Il 2013 è un anno molto importante per l’Irlanda. Dopo che la cosiddetta “Tigre Celtica” aveva dimostrato di essere, soprattutto, una tigre di carta, più di quattro anni di recessione hanno ridisegnato il panorama politico (e non solo) della Repubblica Irlandese. Ricordo la Dublino del mio primo viaggio in Irlanda, nel 1999. Una dimensione paesana

Glen Hansard e Lisa Hannigan – Live in Florence @Viper 2013 February 22nd

7372_hqdefault.jpg

“Il sottoscritto” scrive in questo blog in maniera un po’ particolare: non potendo vantare un alto tasso di esistenza (beh, di questo ci sarebbe da discutere, comunque) in genere trae da questa situazione più oneri che onori. Questa volta mi fanno scrivere anche un articolo che normalmente dovrebbe essere redazionale: una recensione del concerto di Glen

L’Irlanda è musica: anche Bono busker in Grafton Street

Embed HTML not available.

I premi Nobel irlandesi per la letteratura sono quattro. Dublino è l’unica città del mondo a poterne vantare tre. E se esistesse un Nobel per la musica, gli Irlandesi avrebbero qualcosa da dire anche in questo campo… Per certo, anche nella musica, quello che colpisce è l’approccio assolutamente easy per cui gli artisti non hanno

Un altro anno di ItalishMagazine

6490_Italish_ImageBanner_ORover2.jpg

Un altro anno di ItalishMagazine. Il 2012 è stato per italish.eu un anno difficile e importante: il blog ha cambiato pelle e si sta diversificando ma, intanto, e questo conta moltissimo, il numero di lettori cresce in maniera considerevole!

Band Irlandesi crescono: Delorentos e Villagers on the road

6107_Italish_ImageBanner_Music.jpg

Che la scena musicale irlandese sia forse la più dinamica d’Europa in termini di progetti e situazioni indie non è certo una novità: del resto anche gli U2 avevano cominciato più o meno come band “di quartiere”…

MO’R e… Irlanda: questa volta è una cosa seria

Embed HTML not available.

Parafrasando l’allenatore della nostra squadra di calcio (sport che non seguo) non dovrei dire gatto finché non è nel sacco. Nondimeno, in questi giorni non riesco a pensare ad altro. Alla mia, alla nostra, relocation in Irlanda. Domani torno a Casa. Le probabilità di rimanerci (finalmente!) non sono mai state così alte. Questo non significa

Once: la mappa

4264_Italish_ImageBanner_Movies1.jpg

Su Italish parliamo spesso di Glen Hansard. Lui non lo sa neanche (ma no, niente falsa modestia: sì che lo sa!), ma in qualche modo il suo lavoro è uno degli ingredienti finiti nel gran calderone di idee, sogni, amicizie, parole e musica che stanno alla base della nascita stessa di Italish. Il film che