Storie Irlandesi

Metti in classe Roddy e Glen

Una delle peculiarità della letteratura irlandese è il rapporto tra testo e territorio.

Ci sono poi autori che come tali vivono il loro territorio e Roddy Doyle è senza dubbio uno di questi.

Roddy Doyle e Glen Hansard (di nuovo) insieme

Così, oltre alla partecipazione e all’impegno per l’integrazione razziale nel progetto editoriale Metro Éireann e alla short story Brilliant, regalata alla sua città per l’ultimo San Patrizio, nel contesto del progetto Fighting Words Doyle ha lavorato con la Scoil Chaítríona di Glasnevin in una classe del Transition Year.

Il frutto della collaborazione è Lost in Transition, raccolta di short stories scritte dai ragazzi. A festeggiare la stampa del libro anche Glen Hansard, che ha dedicato ai ragazzi una versione di Falling Slowly.

Nel frattempo Roddy Doyle si è anche ‘impossessato’ di Facebook e lo usa da par suo, regalando periodicamente dei dialoghi surreali tra due dublinesi al pub che parlano del fatto del giorno.

Semplicemente imperdibile!

You Might Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>