Diari irlandesi, Storie Irlandesi

Diario d’Irlanda: 8 agosto 2015

diario d'Irlanda

Continua il diario d’Irlanda di Martina Bonati.

8 agosto 2015, 16.07

Carissimi cuori irlandesi,

Un’altra emozione da condividere.

Appena arrivata in aeroporto, Bergamo, Orio al Serio.

Alzo lo sguardo e sul display vedo il volo di stasera per Dublino.

Spazio e tempo si annullano in un istante. Sono già lì. Il mondo in tre dimensioni svanisce. Resto solo io, nel mio personale spazio e nel mio personale tempo.

Il poco inglese che so affiora spontaneamente. Capisco al volo le chiamate in una lingua che non è mia. Nella testa le lingue iniziano a correre e mescolarsi, come capita quando sogno in inglese.

Ma la cosa più bella è che il cuore batte a mille e di colpo mi sento mesi di stress colare via dalle spalle. Sorrido.

E ho gli occhi spalancati per gustare ogni istante di vita.

L’Irlanda fa miracoli anche a distanza.

E so che voi mi capite. Abbracci!

You Might Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>